Dolci facili da fare con i bambini, ecco le ricette Giuste Per Te!

postato in: cibo | 0

In questi giorni a casa con i bambini cosa fargli fare? Uniamo l’utile al dilettevole e invertiamo la tendenza della prova costume preparando qualche dolce gustoso ma facile e veloce, così da far partecipare i bambini e non annoiarli con tempi troppi lunghi.

Il primo che vi proponiamo è proprio basic, giusto per far sporcare un po’ le mani ai bambini e preparare una merenda ciccionissima: girelle di sfoglia alla Nutella. Basta comprare un rotolo di pasta sfoglia, stenderlo sul tavolo e farcire a volotà con la Nutella: si può spennellarla, stenderla col cucchiaio, pucciarci le dita e chi più ne ha più ne metta. Poi basta arrotolare il tutto e tagliare ogni 2 cm circa così da far venire fuori tante girelline. Inforniamo per 15 min a 180 gradi e magnamosele tutte!

Passiamo alla seconda ricetta in cui c’è da impastare ben bene con la farina, una delle passioni di ogni bambino, per cui prendiamo il grembiule e si parte, ciambella bicolore a noi. Ecco gli ingredienti: 4 uova, 300 gr di farina, 25 gr di cacao, 150 gr di zucchero, 140 gr di latte, 120 gr di olio di semi, una bustina di lievito. Prendete una ciotola e versateci le uova e lo zucchero, poi sbattete con lo sbattitore elettrico. Potete pesare gli ingredienti su una bilancia e poi farli travasare nella ciotola ai bimbi con un cucchiaino, il gioco dei travasi è apprezzatissimo. Sempre con il cucchiaino o cambiando gli attrezzi del mestiere versate ora nella stessa ciotola anche olio, latte, lievito e farina e poi sbattete nuovamente con la frusta elettrica il composto. Ora versate metà del composto in un’altra ciotola e in questa metà unite il cacao. Prendete uno stampo da ciambella, versateci alternando i due composti dopo averlo oliato e mettetelo nel forno a 180° per circa 45 minuti. La ciambella, anche dopo aver pasticciato con gli ingredienti e averne con tutta probabilità modificato le quantità, verrà buonissima!

Infine una ricetta un po’ più light ma che i bambini adorano: la torta alle carote. Questa ricetta è adatta per chi desidera una merenda più semplice e genuina, rispetto alle due precedenti in cui c’è il cioccolato. Ma partiamo subito con gli ingredienti: 375 gr di carote, 3 uova, 195 gr di farina, 195 gr di zucchero, 45 gr di fecola di patate, 120 gr di olio di semi, 1 bustina di lievito, buccia di 1 arancia. Per prima cosa pelate le carote, questo è un lavoro di precisione che i bimbi possono iniziare a fare e che aiuta la concentrazione e la precisione. Mettetele in un mixer insieme alla buccia d’arancia e all’olio, frullando finchè il composto diventa bello cremoso. Poi aggiungete le uova e frullate di nuovo. In un’altra ciotola mettete la farina, la fecola, lo zucchero e il lievito, sempre con il gioco dei travasi così che i bimbi passeranno un bel po’ di tempo impegnati. Versate la crema che avete fatto con le carote in questa ciotola con gli altri ingredienti e frullate tutto con la frusta elettrica. Mettete il tutto in una teglia precedentemente oliata e infornate a 180° per 45 minuti, poi tutti a far merenda e dare i voti agli chef!

Avete altre ricette di dolci da condividere con noi per intrattenere i bambini, tenerli impegnati e farli divertire? Scrivetecele qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *