In arrivo l’ultima SuperLuna del 2020

pubblicato in: Casa, News | 0

Torna lo spettacolo della SuperLuna, anche se sarà l’ultima volta per il 2020 in cui potremo assistere a questo particolare fenomeno tutto spaziale. Giovedì 7 maggio il cielo ci regalerà infatti l’ultima Superluna dell’anno. Il nostro satellite raggiungerà proprio quel giorno la fase di Luna Piena in prossimità del proprio perigeo, ossia la minima distanza dalla Terra, che toccherà i 359.655 km da noi, contro una distanza media di poco più di 384.000 km.

La Luna sarà quindi un po’ più vicina e sicuramente avremo modo di vederla più luminosa e un po’ più grande del solito.
Questo “incontro ravvicinato” con il nostro satellite viene ormai popolarmente indicato come “SuperLuna”. Il termine, in sé, non ha alcuna valenza scientifica: in astronomia si utilizza infatti la definizione di Luna Piena al Perigeo, ma senza dubbio l’appellativo di “SuperLuna” ha un fascino tutto suo. Per tutti gli appassionati o anche solo per i i “romantici” il prossimo appuntamento con la SuperLuna sarà il 27 aprile 2021.

Ma cosa è esattamente una SuperLuna?

Viene comunemente definita “SuperLuna” sia la Luna Piena che la Luna Nuova quella condizione che si verifica quando con il nostro satellite viene a trovarsi alla minima distanza dalla Terra. La Luna, infatti, descrive attorno al nostro pianeta un’orbita ellittica, perciò la sua distanza da noi non è costante, ma varia tra un valore minimo (definito appunto Perigeo) e un valore massimo (chiamato Apogeo). La Luna Nuova non è visibile nel cielo, quindi l’unica “SuperLuna” osservabile è quella piena. Questo, a meno che non si verifichi un’eclissi di Sole in corrispondenza di una “SuperLuna” nuova, come è accaduto a marzo del 2016.

SuperLuna: come vederla in diretta streaming

Se non siete dotati di telescopio ma volete ammirare il fenomeno e lo spettacolo nel miglior modo possibile nessun problema. Il Virtual Telescope riprenderà la “SuperLuna” del 7 maggio al sorgere sull’orizzonte di Roma, condividendo in diretta la visione, come sempre, con i curiosi o appassionati di tutto il mondo. Questa iniziativa consentirà di partecipare ad uno spettacolo naturale straordinario, nel rispetto delle disposizioni emanate per contenere la diffusione del virus Covid-19.

Si vuole quindi dare un facile accesso al cielo e ai suoi spazi sconfinati, in un periodo in cui ancora viviamo circoscritti nei metri quadri delle nostre case, nonostante il timido inizio della Fase-2.

La diretta video è fissata per il 7 maggio 2020, a partire dalle ore 20.30. La partecipazione è gratuita e basta accedere al sito di Virtual Telescope Project all’orario sopra indicato.

Quindi appassionati, romantici e curiosi di tutto il mondo, pronti allo spettacolo? Allora tutti con il naso all’insù (non dimenticando la consueta mascherina :))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *