Come fare a rendere divertente la scuola? Come insegnare i numeri ai bambini dai 2 anni in su? Ma è semplice, giocando! Vediamo ora quali giochi poter fai da te poter creare.

  1. Toc toc chi bussa alla porta? Ritaglia 10 riquadri con animali e incolla sopra ognuno di essi un foglio creando una porta che si apra e si chiuda. Sopra ogni porta scrivi i numeri da 1 a 10 e poi inizia: “Toc toc, chi bussa sotto la porta numero 2? Un leone!”
  2. Salta qua, salta là. Su 10 fogli di carta A4 scrivi i numeri da 1 a 10 e poi distribuiscili per terra in sala. Accendi la musica e balla e quando la musica si spegne per salvarti salta subito sul numero…3!
  3. Facciamo una collana. Prendiamo una corda e inseriamo la pasta (le penne ad esempio) per fare una collana. Quante ne mettiamo? 1, 2 ,3 e 4!
  4. Peschiamo i tappi. Teniamo via 10 tappi di plastica e sopra ognuno di essi scriviamo con un pennarello i numeri da 1 a 10. Mettiamoli in una vaschetta e poi, con le pinze da griglia o i bastoncini del sushi peschiamo il numero…5!
  5. Una torre di quanti piani? Prendiamo i mattoncini di legno oppure semplicemente delle scatole che abbiamo in casa e costruiamo una torre. Di quanti piani la facciamo alta? 10!

Chiaramente la ripetizione di questi giochi sarà la carta vincente e poi piano piano possiamo invitare i nostri bimbi a guardare l’orologio e…..che ore sono? Vi sorprenderanno quanto prima indicando il numero corretto, ma ricordiamoci che la risposta giusta da parte nostra sarà sempre: è l’ora di giocare!

  • Giusto per te la risposta giusta da parte nostra sarà sempre: è l'ora di giocare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *